Far Italy Srl / OTDR EXFO Single-Mode(SM) FTB -730, LAN/WAN

OTDR EXFO Single-Mode(SM) FTB -730, LAN/WAN

Richiesta diretta per Email Preventivo

conforme a specifica Telecom Italia

Caratteristiche tecniche:

Piattaforma FTB-1: unico mainframe in grado di accogliere

Moduli con diverse tipologie di strumenti quali OTDR, Ethernet e Multiservice testing, Ponte Ecometro Qualificatore di coppie rame, Golden Modem, etc.

COD: SF-EX-TK1730C3L Categoria:

Descrizione

Mainframe: Processore Dual-core/4 GB RAM/Windows Embedded 8

Display: touchscreen a colori 8 pollici (203 mm) TFT (1280 x 800 pixels);

Memoria: 64 GB interna;

Interfacce: 2 porte USB 2.0 – 1 porta USB 3.0 – Slot Micro SD – 3,5 porta audio – 1 porta RJ-45 LAN 10/100/1000 Mbit/s

Batterie: al litio con 8 ore di auton. continua (a specifica Belcore).

EDZ (Event Dead Zone): 0,5 m (con impulso da 5 ns);

ADZ (Attenuation Dead Zone): 2,5 m (con impulso da 5 ns);

Range SM: da 0 a 400 km (10 campi di misura);

Impulsi SM: da 3 ns a 20 μs (13 impulsi);

Risoluzione: 0,001 dB;

Punti di campionamento: > 128000;

Laser: classe 1M (potenza molto bassa – sicuro per l’occhio nudo);

Linear View: rappresentaz. ad icone della traccia misura OTDR

OTDR completo di: Menù in Italiano, Marchio CE, Certif. di Calibrazione (rif Iso 9001), Batterie,Alimentatore-carica batterie.

Borsa per il trasporto semi-rigida (carrying case).

Modulo  FTB-730-023B-08B SM 1310/1550 /1650nm “Live”con filtro interno Dinamica SM (per S/N = 1): 39/38 /39 (imp. 3ns-20 μs);

Applicazione iOLM (intelligent Optical Link Mapper) é un applicazione intelligente e dinamica brevettata da EXFO che converte il complesso di analisi e tracce dell’OTDR in un semplice e intuitivo schema a blocchi di facile interpretazione anche per tecnici non non particolarmente esperti!

Lo schema è costituito da icone grafiche che rappresentano, in maniera chiara e univoca, tutti gli elementi della linea, quali connettori, giunzioni, macro e micro curvature, stress, splitters.

OTDR FTB-730C con software iOLM è ottimizzato per testare reti PON con fattore di splitting superiore a 128, assicurando la completa analisi di reti FTTH. Il SW iOLM, impiegando una molteplicità di impulsi e lunghezze d’onda in modalità totalmente automatica, fornisce informazioni dettagliate e precise su ogni elemento del collegamento in fibra, superando, così, di gran lunga, la tradizionale e difficoltosa interpretazione delle tracce dell’OTDR. Infine, grazie alla sua intelligenza e semplicità, il SW iOLM converte in automatico i test le misure complesse dell’ OTDR in un semplice risultato “pass/ fail” chiaro e accurato, tramite l’attivazione di un unico tasto.

Applicazione iOLM (intelligent Optical Link Mapper) con Applicaz.

iOLM Advanced (expert mode)per caratterizzazione splitter 2:N Fornitura Telecom Italia 2016

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.